Prossimi Eventi

Nucleare a Milano: da Salvini assurdità, pensi alle politiche per la casa

Questa mattina Matteo Salvini ha detto di volere una centrale nucleare a Milano entro il 2032.
A parte l’assurdità della proposta, sarebbe importante che il Ministro delle Infrastrutture, che non ha alcuna competenza in materia energetica, facesse il proprio lavoro.
Se Salvini vuole occuparsi di Milano, lo faccia mettendo in campo politiche concrete sulla casa.

Continua a leggere

Parlar di complotti virtuali per tacer dei problemi reali

Articolo pubblicato da Huffington Post.

In queste settimane i vertici del Governo italiano stanno denunciando quotidiani attacchi provenienti da ogni parte.
Il ministro Salvini, a fronte dell’incapacità di frenare gli sbarchi ormai raddoppiati rispetto allo scorso anno, denuncia un complotto internazionale e lo definisce addirittura un atto di guerra senza chiarire chi sarebbe il responsabile.

Continua a leggere

Riparte il confronto sulla rigenerazione urbana

È ripartito il confronto parlamentare sulla rigenerazione urbana. Mercoledì 27 settembre, la Commissione Ambiente e Lavori Pubblici del Senato ha avviato l’esame di due disegni di legge sull’argomento: uno presentato dalla maggioranza e uno dall’opposizione.
I ddl sulla rigenerazione urbana riprendono i contenuti di vecchie proposte di legge, che non sono state approvate a causa della fine anticipata della legislatura.

Continua a leggere

Il Governo non aiuta chi ha più bisogno di casa

Il primo obbiettivo di un governo serio, parlando di casa, dovrebbe essere quello di aiutare i più deboli, chi la casa non ce l’ha e chi non riesce a pagarla.
Invece, dopo aver azzerato il fondo sostegno affitti e senza aver proposto nulla per realizzare alloggi di edilizia sociale, il ministro Salvini oggi lancia il “piano casa per la borghesia”.
Un’altra trovata elettorale che non significa nulla ma che dimostra, ancora una volta, che per questo governo chi ha più bisogno non va aiutato neanche per garantire un diritto fondamentale come quello alla casa.

 

Il 1 ottobre voterò Silvia Roggiani per il PD lombardo e Alessandro Capelli per il PD Metropolitano

Domenica 1 ottobre si concludono i congressi del PD.
Le iscritte e gli iscritti della federazione metropolitana milanese voteranno per scegliere i segretari che avranno la responsabilità di guidare i circoli, la federazione stessa e il regionale oltre al coordinamento delle donne.
In queste settimane ogni candidato ha condiviso le proprie proposte e le proprie idee, è stato e sarà domenica un importante esercizio di democrazia di cui andare orgogliosi sapendo che solo il Pd è capace di promuoverlo e realizzarlo.

Continua a leggere

Salvini non guarda all'interesse pubblico opponendosi alla regolamentazione degli affitti brevi

Oggi Matteo Salvini, il ministro che dovrebbe occuparsi di garantire il diritto alla casa agli italiani, dopo aver proposto l’ennesimo condono degli abusi edilizi e urbanistici, ha difeso a spada tratta gli affitti brevi opponendosi ad ogni regolamentazione.
È grave che un ministro non sappia che gli affitti brevi stanno, nello stesso tempo desertificando i centri storici delle città d’arte e facendo aumentare gli affitti in tante città a danno di chi vi abita.

Continua a leggere

Il Governo è impegnato quotidianamente a scaricare le proprie responsabilità

Il Governo racconta di metterci la faccia ma in realtà è impegnato quotidianamente a scaricare le proprie responsabilità.
Raddoppiano gli sbarchi e, invece di ripensare alle proprie politiche, grida al complotto.
Non ha nessuna risposta da dare agli italiani su caro vita e caro carburanti e la colpa è della BCE che ha alzato i tassi.
Per non parlare delle colpe attribuite ai Governi precedenti che nascondono l’incapacità di gestire PNRR e superbonus.

Continua a leggere

Governo elusivo sui lavoratori dell'Ufficio del processo

Nonostante le rassicurazioni del sottosegretario Delmastro di poche settimane fa, oggi il Governo ha risposto in maniera elusiva alla nostra interrogazione sul futuro dei lavoratori dell'ufficio del processo.
Dai dati in nostro possesso, con riferimento alla riduzione dei tempi dei processi e allo smaltimento dell'arretrato, possiamo affermare che l'ufficio del processo sta funzionando.
Su questo punto aspettavamo delle risposte, invece l'esecutivo, nascondendosi dietro il burocratese, ha omesso qualsiasi valutazione di merito rispetto all'efficacia del lavoro di migliaia di addetti e non ha fornito alcuna informazione sulla volontà politica di stabilizzare questi lavoratori.

Continua a leggere

La legalità nel quotidiano. L’eredità di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino a 30 anni dalle stragi di mafia



Intervento alla Festa della Schiranna - Varese (video). 

Leggi tutto

Sul Governo serve chiarezza: noi diciamo sì



Intervento in Aula al Senato durante la discussione sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio Draghi (video).

Leggi tutto

E' giusto che la sede dell'Autorità Europea antiriciclaggio sia in Italia

Intervento in Aula al Senato, in dichiarazione di voto per il PD sulla mozione con cui si chiede che il Governo si attivi affinché la sede dell'agenzia europea per il contrasto al riciclaggio sia in Italia (video).

Leggi tutto

Bisogna continuare a combattere le mafie

Intervento introduttivo della sessione "Sviluppo, PNRR e legalità" all'Incontro Nazionale di AreaDem a Cortona (video).

Credo che in questi giorni a Cortona abbiamo affrontato molte questioni impegnative, che sono le questioni più rilevanti nell’agenda del Paese e non solo.

Leggi tutto

Iscrizione alla newsletter Franco Mirabelli

Accetto Informativa sulla privacy

© Franco Mirabelli 1960 ... 2022

Biografia in breve