Parlamentarie M5s sono finzione

pubblicato il .

L’audio diffuso dagli autori di Supernova non lascia dubbi: le parlamentarie sono una finzione, organizzata per cordate, che peraltro si svolge con irregolarità denunciate dagli stessi militanti. E’ questa è la democrazia a Cinque Stelle? Riflettano gli elettori.

Tremonti spieghi perché prima del bail-in non si è fatto nulla per le banche

pubblicato il .

Intervento ad Omnibus su La7 (video).

La Commissione di inchiesta sul sistema bancario e finanziario sta cercando di capire le responsabilità delle crisi avvenute e le norme da mettere in campo per una maggior tutela dei risparmiatori. L’obiettivo dei lavori della Commissione è, quindi, cercare di capire cosa non ha funzionato per porvi rimedio e evitare che poi eventi di questo tipo si ripetano.
Il fatto che si avvicini la campagna elettorale ha prodotto il risultato che in alcuni momenti si è data maggiore attenzione mediatica alla polemica politica che non ad altre questioni ma nella lunga audizione di Visco, ad esempio, in Commissione si è discusso per circa 10 minuti di Boschi e Renzi su cui erano state poste domande e il resto del tempo è stato dedicato alle ragioni delle varie crisi bancarie.
Dopo l’audizione di Visco, inoltre, si è confermato che né Maria Elena Boschi né altri del Governo hanno mai fatto alcuna pressione sulla vicenda di Banca Etruria o altro.

Non è sulla legge elettorale che si verifica se c'è la maggioranza di Governo

pubblicato il .

Intervento a SkyTg24.

La legge elettorale è stata approvata con 214 voti favorevoli, segno che nel Parlamento c’è una maggioranza larghissima che la sostiene. Anche alla Camera dei Deputati il Rosatellum bis aveva ottenuto il più alto numero dei voti favorevoli che si sia registrato su una legge elettorale nella Storia italiana. Sulle regole è giusto che ci sia un confronto tra maggioranza e opposizione e, quindi, abbiamo costruito un’ipotesi di legge in cui ognuno ha sicuramente rinunciato a qualcosa ma il risultato complessivo è condiviso sia da maggioranza che da opposizione.
Non è questo, dunque, il passaggio in cui possiamo fare ragionamenti sulla maggioranza di Governo. Nei prossimi passaggi, come sulla Legge di Stabilità, verificheremo se c’è o meno una maggioranza di Governo e il ruolo che hanno le diverse forze politiche.

Lo Ius Soli è una legge di civiltà

pubblicato il .

Il senatore Gasparri sottolinea che approvare la legge sulla cittadinanza sarebbe il nostro suicidio politico. Per il Pd è un provvedimento di civiltà, che ha tutta l’Europa e che un Paese come l’Italia dovrebbe già avere da anni. Per questo faremo tutto quanto in nostro potere per approvare la norma entro la fine della legislatura, coerenti con l’impegno assunto nel nostro programma elettorale.