Non ci sono divisioni nel centrosinistra sulla legge Zan

pubblicato il .

Videointervista del Fatto Quotidiano.

Non mi pare che ci siano divisioni nel centrosinistra. Noi non abbiamo problemi, andiamo avanti con le forze che hanno votato la Legge Zan alla Camera dei Deputati e sarebbe assurdo se chi ha votato o addirittura ha contribuito a scrivere la Legge Zan alla Camera, al Senato non la votasse. Se tutti quelli che hanno già votato quella legge, la voteranno anche al Senato, ci sono i numeri. Andiamo in Aula e facciamo la discussione.
Marcucci parla a titolo personale ma soprattutto dice una cosa che ha poco senso dentro a questa discussione. Marcucci, infatti, propone piccole modifiche da concordare con Italia Viva. A noi non pare che dobbiamo concordare piccole modifiche con le forze che hanno già votato la Legge Zan. Se la maggioranza resta quella, si vota la Legge Zan così com’è.

Video dell'intervista»



Intervista del Tg3 (video).

Siamo tutti per andare in Aula per decidere i tempi per andare a votare la legge Zan, farlo così come dobbiamo farlo, assumendoci ognuno la propria responsabilità.

Video dell'intervista»



Intervista di Inews24»

Intervento in Senato»

Intervento a Omnibus»


Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive