Approvare il testo della legge Zan così com'è

pubblicato il .

Dichiarazione a RaiNews (video).

Le proposte di mediazione sono irricevibili per noi: cambiano la legge, escludono dalle tutele alcune persone che invece meritano di essere tutelate.
Credo che si debba andare in Aula il 13 luglio, come abbiamo chiesto, e lì ognuno si prenderà le proprie responsabilità.
I voti sulla carta ci sono: chi ha votato la legge alla Camera la voti anche al Senato e la maggioranza c’è per approvare questo testo del disegno di legge Zan.

Video della dichiarazione» 

L'appello di Salvini non cambia nulla.
La lega ha bloccato il ddl Zan, non mi pare che siano credibili questi appelli.
Andiamo in Aula il 13 e vediamo, ognuno si prenderà le sue responsabilità.

Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive