Con Anita Pirovano per migliorare la qualità della vita nel Municipio 9

pubblicato il .

Intervento alla chiusura della campagna elettorale del Municipio 9 (video).

Voglio ringraziare Mirko Mazzali anche per il lavoro che ha fatto in campagna elettorale perché, al di là delle battute, ha svolto un difficile lavoro di coordinamento.
Io non sono stato in Consiglio Comunale insieme ad Anita Pirovano ma la conoscevo e l’ho conosciuta meglio in questa campagna elettorale ed è stata una sorpresa positiva.
Credo che domenica e lunedì potremo andare alle urne sapendo che per il Municipio 9 voteremo e chiederemo di votare una persona competente, che ha passione politica, a cui piace stare in mezzo alla gente, capire i problemi e costruire proposte.
Anita Pirovano è una persona che ha una grande dote, che è la capacità di ascolto. Noi abbiamo bisogno di una politica che sia molto più capace di ascoltare di quanto facciamo e credo che Anita Pirovano, da questo punto di vista, rappresenti una certezza.
Credo anche che Anita Pirovano che vada ringraziata per la campagna elettorale che ha fatto e credo che sarà un’ottima Presidente del Municipio 9.
Non serve raccontarci quanto le Giunte di sinistra in questi anni, dall’amministrazione di Giuliano Pisapia a quella di Beppe Sala, abbiano cambiato in meglio questa città, da tutti i punti di vista: della bellezza, delle diseguaglianze sociali, dell’attenzione a costruire una società aperta.
E abbiamo saputo anche portare nei quartieri - e non solo in centro - grandi eccellenze importanti, che sono attrattive non solo per la città ma anche molto oltre. Se guardiamo al Municipio 9, pensiamo a Piazza Gae Aulenti, all’Hangar Bicocca, al Politecnico, all’Università in Bicocca: ci sono tante eccellenze e tante cose positive che si sono fatte, si sono realizzate bene e che portano ricchezza alla città.
Si può lavorare per migliorare tutto e investire sulle cose che dobbiamo fare ancora: dobbiamo completare i lavori per evitare le esondazioni del Seveso, dobbiamo ripensare alcuni quartieri come in parte Niguarda ma soprattutto i nuovi insediamenti della Bicocca.
C’è ancora molto da lavorare ma, soprattutto, c’è da fare una cosa che deve fare la differenza rispetto ad un Municipio che è stato governato dal centrodestra. Questa differenza sta nel fare ciò che il centrodestra non è stato capace di fare: trasferire i vantaggi che vengono dalle eccellenze nei quartieri, non solo a livello nazionale. Ognuna di quelle eccellenze deve produrre occasioni e opportunità di miglioramento della qualità della vita dei cittadini e dei quartieri del Municipio 9.
Questo non è stato fatto, il centrodestra ha pensato a fare politica piuttosto che valorizzare nell’interesse dei cittadini le tante cose importanti che ci sono in questa realtà.
Sono sicuro che con Anita Pirovano questo lavoro lo sapremo fare e così miglioreremo la vita di questa zona e rafforzeremo anche il Comune di Milano, la sua amministrazione e Beppe Sala.

Video dell’intervento»



Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive