Ricordare e valorizzare ciò che ha fatto Fiorenza Bassoli

pubblicato il .

Fiorenza Bassoli ha vissuto gli ultimi mesi della malattia con grande discrezione ma seguendo con passione il suo partito e con tristezza le vicende della sua città e della sanità di cui tanto si era occupata.
Riposi in pace ma noi dobbiamo ricordare e valorizzare il tanto che le abbiamo visto fare soprattutto per Sesto San Giovanni.


Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive