Convocare il tavolo per la legge Zan: basta ostruzionismo

pubblicato il .

La calendarizzazione in Aula al Senato del disegno di legge Zan per il 13 luglio, se sarà confermata dal voto dell'Aula, chiude finalmente una fase, durata più di 6 mesi, di tattiche ostruzionistiche con l'obbiettivo di bloccare il percorso legislativo di una norma già approvata alla Camera dei Deputati.
Ora è tempo che, al di là della propaganda, chi ha proposte concrete e puntuali di modifica le faccia.
Come abbiamo detto, fissata l'Aula e scongiurato il pericolo di un ostruzionismo infinito, siamo pronti a confrontarci nel merito per allargare il consenso sul disegno di legge Zan senza stravolgerlo.
Se davvero Ostellari vuole un "tavolo" questo è il momento per convocarlo, noi ci saremo.


Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive