Le ragioni dei Democratici per il Sì

pubblicato il .

Intervento svolto all'incontro "Le ragioni dei Democratici per il Sì" (video).

Grazie di aver promosso questa iniziativa, credo che ce ne fosse la necessità.
Le ragioni del sì al referendum mi pare che siano state bene illustrate dal professor Ceccanti. Le scelte che abbiamo fatto in questi mesi sono coerenti con questa impostazione. È un’impostazione che ha portato anche a fare di questo un tema fondante nell’accordo di Governo e della maggioranza.
È evidente che le ragioni del nostro sì non sono quelle dell’antipolitica; non sono quelle di chi vuole rappresentare la democrazia come un costo e i parlamentari come un lusso che il Paese non si può permettere.
È evidente che la nostra è un’altra impostazione.
Penso che, però, se si vuole evitare di lasciare a chi questa impostazione l’ha coltivata e ne ha fatto la base della proposta di calendarizzazione della legge; se non vogliamo lasciare a loro un tema che è nostro ed è stato della sinistra per molti anni, abbiamo bisogno di esserci per spiegare e dare una lettura e un’impostazione diversa a questa scelta.

L'alleanza con M5S nei territori rende più forte l'azione riformatrice del Governo

pubblicato il .

Dichiarazione ai telegiornali (video).

Il Pd è il soggetto fondamentale di una alleanza di governo impegnata a costruire un piano di riforme: lavoro, scuola, salute sono i punti fondamentali.
Lavoriamo sopratutto per i più giovani e per questo useremo le risorse del Recovery fund e del Mes.
Essere alleati con i 5S e non avversari, nei territori, alle amministrative, darà più forza all’azione riformatrice del Governo.

Video della dichiarazione»
Video dell'Agenzia Vista»

Un onore conoscere Zavoli

pubblicato il .

Ciao Sergio!
E' stato un onore conoscerti, lavorare con te e imparare da te; conoscere un uomo come te tanto forte e tanto mite, con una intelligenza fuori dal comune e un coraggio straordinario.
Grazie per quello che hai fatto per l'Italia, l'informazione libera e la buona politica.


Politica e Istituzioni possono aiutare a migliorare la qualità della vita nei Comuni

pubblicato il .

Intervento fatto a Baranzate (MI) a sostegno della ricandidatura a sindaco di Luca Elia (video).

Sono venuto a Baranzate per un saluto.
Ci tenevo a portare il mio sostegno a Luca Elia, prima degli ultimi giorni di campagna elettorale, in cui comunque sarò presente e anche disponibile a organizzare qualche evento che dia ancora di più il senso di come il rapporto con la politica e le istituzioni nazionali possa aiutare Baranzate e abbia anche aiutato Baranzate in questi anni.
Questo è un Comune che può beneficiare tanto della vicinanza con la ex area di Expo, che diventerà un’area di grande sviluppo su cui si sta facendo un grande progetto innovativo che segnerà il futuro dell’area metropolitana milanese e credo che Baranzate, se continuerà a dare fiducia a Luca Elia e a chi ha un’idea e una visione di questa realtà potrà beneficiarne davvero perché questo significa poi occupazione, oneri di urbanizzazione, più servizi, la possibilità di migliorare la qualità della vita per tutti in questo Comune.
Credo, quindi, che faccia bene Luca Elia a insistere sul fatto che il rapporto con le istituzioni e con la politica sia fondamentale perché non si può restare chiusi qui dentro.