Inserire gli investimenti aeroportuali tra gli obiettivi prioritari delle linee guida del Recovery Plan

pubblicato il .

Nelle scorse settimane, con gli amministratori locali e le forza sociali del territorio, abbiamo preso un impegno: inserire gli investimenti aeroportuali tra gli obiettivi prioritari delle linee guida del Recovery Plan. Con il voto odierno del Senato questo impegno è stato mantenuto.
Oggi, infatti, palazzo Madama ha approvato le integrazioni alle linee guida del "Piano nazionale di ripresa e resilienza" proposte dal Governo per l'utilizzo del fondi straordinari ottenuti dalla Commissione Europea.
Il Parlamento ha così riconosciuto, all'interno del 'Piano nazionale', la fondamentale importanza delle infrastrutture aeroportuali per la mobilità aerea nel favorire lo sviluppo delle attività economiche, commerciali e turistiche del Paese e il loro impatto nell'ambito delle politiche per la tutela dell'ambiente, dell'efficientamento energetico, della digitalizzazione e dello sviluppo dell'intermodalità.
Questa è una buona notizia per gli aeroporti milanesi e lombardi.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive