Preoccupa la continuità della gestione attuale della Sanità lombarda con il periodo degli scandali

pubblicato il .

Intervento a Radio Popolare (video).

Presenterò un'interrogazione in Senato perché credo sia doveroso chiedere al Ministero della Salute cosa pensa della nomina di Cordone al Besta, che io reputo grave.
Cordone è una persona che, comunque, è stata rinviata a giudizio e che dalle cronache appare tutta interna alle solite graduatorie che hanno segnato ormai anni della Sanità lombarda dalla fase di Formigoni fino ad oggi.
Besta è un IRCCS, vigilato dal Ministero della Salute e dal Governo in quanto ritenuto eccellenza sia per la ricerca che per la Sanità.
Mi preoccupa un po’ il fatto che continuiamo a registrare una continuità che non si è mai interrotta tra la vicenda sanitaria ricca di scandali segnata da Formigoni e l’attuale gestione della Lombardia.

Video della dichiarazione» 

Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive