Il Comune di Sesto non poteva rompere la convenzione con la comunità islamica

pubblicato il .

Oggi il Consiglio di Stato ha dato torto al Comune di Sesto San Giovanni. Non poteva rompere la convenzione con la comunità islamica. Il sindaco Di Stefano campione di legge e ordine ha commesso un grave illecito. Speriamo che ora non debbano pagare i cittadini.
Ciò accade nello stesso giorno in cui la Consulta dà torto alla Regione Lombardia sulla libertà di culto. Costituzione, leggi e accordi vanno rispettati.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive