NIENTE CAVA DI VANZAGO: REGIONE CONDANNATA, RAGIONE RISPETTATA!

pubblicato il .

Si conclude con una sentenza di condanna la vicenda che vedeva opposti il Comune di Vanzago alla Regione e alla proprietà dell'area e finalmente hanno avuto giustizia l'area protetta del WWF che rischiava di essere penalizzata e gli abitanti dell'area interessata che tra polveri e rumori non potevano convivere con una cava tanto vicina.
Alla fine, dopo anni di contenzioso tra Comune e Regione, è arrivata la sentenza del Consiglio di Stato a sancire lo stop definitivo alla Cava nel Comune di Vanzago decisa da Regione Lombardia nel 2004.
La vicenda l'avevamo portata in Consiglio regionale ancora nelle scorse settimane, quando in audizione presso la Commissione Ambiente e Protezione Civile si erano presentati i sindaci dei comuni di Vanzago e Pregnana Milanese, rispettivamente Roberto Nava e Sergio Maestroni, il direttore del bosco WWF di Vanzago, Andrea Longo, e il presidente del comitato ecologico di Mantegazza, Balconi.
Tutti portatori di una forte preoccupazione per la vicinanza dell'area interessata dalla cava al sito di rilevanza comunitaria: il bosco WWF di Vanzago che dista solo 800 metri dalla cava "Bellasio".
Questa sentenza del Consiglio di Stato ci dice che la Regione dovrebbe finalmente fare quello che le compete per Legge e cioè redigere gli atti di indirizzo per le politiche estrattive, lasciando alle Province la funzione di pianificazione. La sentenza richiama infatti la violazione del principio della partecipazione effettiva sancito dalla giurisprudenza e il mancato trasferimento alla Provincia degli atti con cui accoglieva le osservazioni del privato.
È proprio questa mancanza di riconoscimento dei ruoli che si presenta come lesivo nei confronti di Provincia e Comune e che ci deve far riflettere su una diversa predisposizione alla concertazione delle decisioni e al rispetto del diritto. In sostanza è quello che ha sempre sostenuto il Comune di Vanzago e che abbiamo ribadito nelle varie occasioni di ascolto in Consiglio regionale.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive