Expo: il Rapporto Antimafia di Milano conferma la necessità di intensificare i controlli nei cantieri

pubblicato il .

I contenuti del Rapporto presentato oggi dal Comitato Antimafia del Comune di Milano, voluto dal Sindaco Pisapia, confermano la necessità di non abbassare la guardia nel contrasto alle infiltrazioni mafiose e di mettere in campo tutti gli strumenti possibili per impedire le presenze mafiose nei cantieri di Expo.
Ma oggi abbiamo avuto anche la conferma che i Comuni interessati da Expo stanno facendo fino in fondo la loro parte per contrastare le infiltrazioni. Gli accessi ai cantieri organizzati dalle polizie locali hanno consentito di verificare sul campo ciò che non è verificabile con le procedure attivate per il controllo preventivo delle società che operano in Expo, che pure hanno dimostrato con le oltre 40 interdittive di funzionare.
Credo che, dopo le informazioni contenute nel Rapporto del Comitato Antimafia milanese e in vista della costruzione dei padiglioni dei diversi Paesi partecipanti serva che oltre ai vigili urbani anche le forze coordinate dalla prefettura intensifichino i controlli nei cantieri e li estendano nell'arco di tutte le 24 ore.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive