Il fascismo è vietato dalla Costituzione

pubblicato il .

Adesione ad un'interrogazione presentata dal gruppo PD.

Atto n. 3-02845 (con carattere d'urgenza) - Pubblicato il 6 ottobre 2021, nella seduta n. 365
 
Al Ministro dell'interno.

Premesso che:

da tempo l'ANPI denuncia la vendita, tramite siti internet, di oggetti che inneggiano e richiamano al fascismo, soprattutto in prossimità di ricorrenze o celebrazioni che si rifanno al ventennio;

uno dei siti segnalati, che risulta essere fra i più consultati e utilizzati, è "Ferlandia", sito a Predappio (Forlì Cesena);

da un'inchiesta dell'emittente web "Radio Immagina", risulterebbero in vendita anche oggetti contundenti e pericolosi per la collettività fatti recapitare agli acquirenti con assoluta discrezione;

la XII disposizione transitoria e finale della Costituzione italiana vieta la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del Partito nazionale fascista;

l'intero impianto normativo della nostra Repubblica persegue e condanna rievocazioni e celebrazioni di stampo fascista,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti esposti e quali iniziative necessarie e urgenti intenda intraprendere al fine di porre immediatamente fine a qualunque attività posta in essere in aperta violazione del dettato costituzionale.

Pin It

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive