Interrogazione su DAZN: cosa fa il Governo per tutelare i diritti dei tifosi utenti?

pubblicato il .

Quali iniziative intende prendere il governo per tutelare i diritti degli utenti tv dopo che, il 26 marzo del 2021, DAZN si è aggiudicato i diritti per tutte le partite del campionato di serie A per il triennio 2021-2024, battendo SKY con la propria offerta da 840 milioni di euro a stagione, di cui 7 in esclusiva e 3 in co-esclusiva con altro operatore televisivo?
È questo il senso di una interrogazione ai Ministeri dello Sviluppo economico e della innovazione tecnologica e della transizione digitale che ho presentato e sottoscritta anche da altri senatori PD.
Dopo aver ripercorso i passaggi di questi mesi che hanno portato a questo stato di cose, dallo scontro tra DAZN e Sky alla partnership tra DAZN E Tim, con l'interrogazione si chiede al Governo di "sapere quali siano le valutazioni dei Ministri in merito ai fatti esposti in premessa; se ritengano che DAZN e gli altri operatori che ne hanno acquisito i diritti di trasmissione, a fronte dell'attuale stato della rete internet su tutto il territorio nazionale e del suo sviluppo tecnologico, siano in grado di trasmettere le partite di ciascun turno del campionato di serie A nelle stagioni dal 2021 al 2024, senza disservizi per gli utenti e senza ricorrere alla suddivisione delle dieci partite in dieci momenti diversi".

Interrogazione sul cugino del sindaco di Orta di Atella, Comune sciolto per camorra, nominato responsabile del Puc

pubblicato il .

È normale che il cugino di primo grado di un sindaco di un comune sciolto per infiltrazioni camorristiche sia il responsabile del piano urbanistico comunale dello stesso Comune? O forse per opportunità non era il caso di nominarne un altro?
La Commissione straordinaria che amministra il comune di Orta di Atella, nel casertano, dopo lo scioglimento per infiltrazioni della criminalità, lo scorso 8 giugno 2021 ha, infatti, nominato l’ingegnere Raffaele Villano responsabile del procedimento e della redazione del nuovo Puc, quest’ultimo però è il cugino diretto dell’ex sindaco Andrea Villano che la Corte d’Appello con un provvedimento ha stabilito essere incandidabile per due turni elettorali.
Lo abbiamo scritto in una interrogazione rivolta al ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, presentata insieme al senatore Sandro Ruotolo.
L’amministrazione Villano è rimproverata di aver avuto un atteggiamento omissivo sul Puc, in quanto non avrebbe agito in autotutela, il che potrebbe essere stato il sintomo di possibili condizionamenti esterni.
Il precedente Puc, infatti, è stato annullato dalla Commissione straordinaria con delibera n. 15 del 14/07/2020 per l’ipotesi di un condizionamento esterno sull’amministrazione comunale.

Fermare le violazioni dei diritti umani in Ungheria

pubblicato il .

Adesione ad un'interrogazione sulle discriminazioni in Ungheria.

Testo dell'interrogazione:

Atto n. 3-02623 - Pubblicato il 17 giugno 2021, nella seduta n. 338

Al Presidente del Consiglio dei ministri e al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale.

Premesso che:

il 15 giugno 2021 il Parlamento ungherese ha approvato, su iniziativa del Governo presieduto da Viktor Orban, una legge che impedisce di informare i minori, con qualsiasi mezzo e qualsiasi modalità, sulle diverse manifestazioni dell'orientamento sessuale e dell'identità di genere;

Le risorse per gli Enti Locali

pubblicato il .

Adesione ad un'interrogazione del gruppo PD riguardante le risorse per gli Enti Locali.


Atto n. 3-02569 - Pubblicato il 8 giugno 2021, nella seduta n. 333

Ai Ministri dell'economia e delle finanze e dell'interno.

Premesso che:

la riforma della contabilità pubblica, i tagli sproporzionati alle risorse degli enti locali e le continue modifiche dei regimi fiscali ed ordinamentali e la parziale e penalizzante attuazione della legge sul federalismo fiscale hanno prodotto un aggravamento dei rischi finanziari e delle condizioni di fragilità per un consistente numero di enti locali, molti dei quali si trovano oggi di fronte ad una conclamata crisi finanziaria o a rischio di dissesto finanziario;