mirabelli

Draghi è fondamentale per la tenuta del Governo

Intervento svolto alla Direzione Nazionale del PD (video).

Ringrazio il Segretario per questa riunione e per la relazione che condivido completamente.
Grazie anche per aver rappresentato così bene, in questi giorni, il cordoglio e l’affetto della nostra comunità per la scomparsa di David Sassoli.
Penso che siamo di fronte ad uno snodo politico molto importante; traspariva da tutta la relazione e anche da tutta la discussione. È uno snodo politico in cui abbiamo la responsabilità di sapere che la politica in questa fase può uscire più rafforzata o più indebolita e le istituzioni possono uscire più rafforzate o più indebolite.
Credo che siamo di fronte ad uno snodo politico in cui la distanza che spesso lamentiamo tra cittadini e politica può trovare in una gestione sbagliata, irresponsabile e divisiva un supporto ulteriore oppure vedere un momento positivo di rilancio della politica e delle istituzioni.
Io condivido ovviamente il profilo che, oggi nella relazione del Segretario ma anche in questi giorni, abbiamo più volte sostenuto che debba avere un candidato alla Presidenza della Repubblica e il metodo che proviamo a mettere in campo.

Sassoli ha dato tanto al Paese e all'Europa

Ciao David, ci mancherai tanto.
Con la tua intelligenza, la tua passione, il tuo sorriso mite e la tua determinazione hai dato tantissimo al tuo Paese, alla tua Europa e a chi ti ha conosciuto.
Verrà il tempo per raccontare le cose straordinarie che hai fatto e le cose che hai ottenuto che hanno segnato per sempre il presente e il futuro dell’UE.
Oggi c’è solo una grande tristezza!


Risorse per il sostegno ai lavoratori, ristrutturazioni edilizie, trasporto pubblico, cultura e Milano

Articolo pubblicato su Zona Nove.

La legge finanziaria è stata approvata definitivamente alla Camera dei Deputati lo scorso 30 dicembre. I notiziari e le cronache si sono spesso soffermate sulle difficoltà politiche e le diverse posizioni tra maggioranza e opposizione, meno sui contenuti di una legge fondamentale che include tante norme che intervengono direttamente sulla vita di ognuno di noi e sull’economia del Paese.
Dagli 8 miliardi di taglio delle tasse di cui 7 ai lavoratori dipendenti, alle norme che estendono la cassa integrazione e gli altri ammortizzatori sociali a tutti i lavoratori anche delle piccole aziende a agli autonomi, ai significativi stanziamenti per la sanità, fino alla proroga dei bonus energetici. Ma la Legge di Bilancio avrà effetti positivi anche sui nostri territori e su questo mi sembra utile segnalare alcune scelte importanti su cui abbiamo lavorato.
Innanzitutto, a proposito del superbonus del 110% per le ristrutturazioni edilizie legato all’efficientamento energetico degli edifici e agli interventi per migliorarne la sicurezza, è importante ricordare, su un giornale che nasce in una zona ricca di quartieri di cooperative a proprietà indivisa, che, così come per l’edilizia residenziale pubblica, il termine per l’utilizzo di questa opportunità è stato prorogato al dicembre del 2023. Quindi, due anni in più per le nostre cooperative per usufruirne migliorando la qualità del costruito e riducendo l’inquinamento e i costi del riscaldamento grazie all’utilizzo delle fonti rinnovabili.