mirabelli

Da Sala un'idea credibile di città; la vittoria è un successo del Pd

Beppe Sala e il centrosinistra hanno vinto.
Per la prima volta al primo turno, conquistando tutti i nove Municipi.
Ora ricordiamoci perché abbiamo vinto e continuare a offrire ai milanesi un progetto che mette al centro le persone e guarda al futuro.
Non abbiamo solo rivendicato 10 anni di buon governo ma soprattutto raccontato la città che vogliamo dopo la pandemia, una città più verde e sostenibile ma, soprattutto più giusta, in cui le opportunità prodotte dalle sue eccellenze e le loro ricadute positive vengano distribuite per ridurre le diseguaglianze.
Beppe Sala ha reso possibile e credibile una idea di città che ha vinto. Ma questo risultato è stato anche il risultato del PD.
Gli elettori ci hanno premiato perché non abbiamo mai smesso di stare sui territori vicini alle persone e grazie al lavoro di Silvia Roggiani abbiamo costruito su un progetto una unità reale del partito e saputo costruire e tenere unita una coalizione larga e aperta di centrosinistra.
Questa volta orgogliosamente possiamo dire di essere un esempio da seguire per tutto il PD.


Con Anita Pirovano per migliorare la qualità della vita nel Municipio 9

Intervento alla chiusura della campagna elettorale del Municipio 9 (video).

Voglio ringraziare Mirko Mazzali anche per il lavoro che ha fatto in campagna elettorale perché, al di là delle battute, ha svolto un difficile lavoro di coordinamento.
Io non sono stato in Consiglio Comunale insieme ad Anita Pirovano ma la conoscevo e l’ho conosciuta meglio in questa campagna elettorale ed è stata una sorpresa positiva.
Credo che domenica e lunedì potremo andare alle urne sapendo che per il Municipio 9 voteremo e chiederemo di votare una persona competente, che ha passione politica, a cui piace stare in mezzo alla gente, capire i problemi e costruire proposte.
Anita Pirovano è una persona che ha una grande dote, che è la capacità di ascolto. Noi abbiamo bisogno di una politica che sia molto più capace di ascoltare di quanto facciamo e credo che Anita Pirovano, da questo punto di vista, rappresenti una certezza.
Credo anche che Anita Pirovano che vada ringraziata per la campagna elettorale che ha fatto e credo che sarà un’ottima Presidente del Municipio 9.
Non serve raccontarci quanto le Giunte di sinistra in questi anni, dall’amministrazione di Giuliano Pisapia a quella di Beppe Sala, abbiano cambiato in meglio questa città, da tutti i punti di vista: della bellezza, delle diseguaglianze sociali, dell’attenzione a costruire una società aperta.

Il lavoro della Commissione Antimafia sui beni confiscati

Intervento alla trasmissione radiofonica di Repubblica (video).

Oggi il lavoro della Commissione Antimafia ha verificato che ci sono ancora molte cose che non vanno sulla questione dei beni confiscati.
C’è un grande problema legato al fatto che, nonostante abbiamo messo a disposizione i fondi per sistemare i beni confiscati e metterli a disposizione della collettività, soprattutto alle Regioni del Sud, ad oggi sono stati utilizzati solo 61 milioni di euro sui 509 che sono stati destinati a questo scopo.
Il problema principale per cui qualcosa non funziona è legato alla difficoltà che hanno i Comuni ad accedere alle stesse informazioni. Ad oggi ci risulta che 60 Comuni su 100 del nostro territorio non conoscono i beni confiscati che potrebbero prendersi in carico perché non hanno l’accesso alla banca dati e non lo hanno neanche richiesto e moltissimi Comuni non hanno idea di come muoversi per appropriarsi di quei beni e dei fondi per sistemarli.

Video dell'intervista»