Vogliamo un partito sui marciapiedi

pubblicato il .

Incontro a Genova.

Per la mozione Zingaretti – che a Genova aveva aperto la campagna per le primarie – ha organizzato un tour nelle periferie Franco Mirabelli, vice capogruppo dem al Senato: “Ho trovato una città con molti problemi. Abbiamo fatto quello che vorremmo facesse il partito, cioè andare sui marciapiedi, ascoltare le persone che hanno bisogni concreti, capire qual è il progetto che può coinvolgerli, sapendo che abbiamo in mente un Pd aperto e inclusivo. La sconfitta di Genova purtroppo non è stata l’unica, abbiamo un problema generale, che è ricostruire un rapporto con le persone e aggregare le forze che oggi si pongono il problema di un governo che non funziona, che produce fatti di razzismo e intolleranza”.

A Lodi a sostenere Zingaretti

pubblicato il .

Lunedì sera a Lodi con Paola De Micheli a sostenere la candidatura di Nicola Zingaretti alle Primarie PD.
Ecco la sintesi dell'incontro:

Cliccare sull'immagine per ingrandire




Al fianco dei dipendenti Italtel

pubblicato il .

Se il Ministero non risponde all'interrogazione che ho presentato nelle scorse settimane e non interviene sulla vicenda Italtel, insisteremo ancora perché ritengo che sia doveroso chiedere al Governo di intervenire.
Un Ministero deve porsi la questione della tutela dei lavoratori e dei principi fondamentali che regolano i rapporti all’interno delle aziende, altrimenti non si capisce quale funzione assolve.

Soddisfatti del risultato di Zingaretti

pubblicato il .

Siamo molto soddisfatti per un risultato non scontato, che è il frutto di un sostegno largo che ha raccolto attorno a Zingaretti diverse sensibilità, unite dall’idea della necessità di cambiare per costruire una opposizione forte e un’alternativa efficace ai populisti.

Cliccare sull'immagine per ingrandire l'articolo: