Impegno per ridurre la domanda e l'offerta di gioco

pubblicato il .

Intervista di Giampiero Moncada pubblicata dal sito Moncada Talk.

Il gioco d’azzardo andrebbe vietato del tutto?
Penso che vietare il gioco d’azzardo sarebbe un errore che favorirebbe la criminalità. Ma è necessaria una legge di riordino che diminuisca domanda e offerta e preveda l’uso di macchine da gioco con premi in denaro solo in sale dedicate.
Ci sono giochi più pericolosi di altri? Quali?
Credo che slot e vlt siano i più pericolosi. I tempi di gioco creano assuefazione se non dipendenza.
Chi dovrebbe stabilire le regole sulle attività di gioco d’azzardo?
Penso serva una legge di riordino che mantenga allo Stato la riserva sul gioco ma consenta a regioni e comuni di intervenire su distribuzione territoriale e orari garantendo le quote che vengono assegnate.
Qual è il metodo più efficace per prevenire la ludopatia?
Togliere le awp dagli esercizi pubblici non dedicati al gioco e regolamentare ulteriormente in senso restrittivo la pubblicità.
Qual è il metodo più efficace per curare la ludopatia?
Far funzionare i servizi dedicati a curare le dipendenze.
C’è qualcosa che l’Italia dovrebbe copiare dall’estero?
La capacità di regolamentare il settore evitando, come accade da noi, di intervenire sempre sulla spinta delle emergenze.
Quali sono i rischi maggiori del gioco d’azzardo?
Ci sono grandi rischi per la salute, ma sono altrettanto preoccupanti le infiltrazioni della criminalità organizzata anche nel gioco legale.

Nei giorni scorsi ho firmato l'appello di Mettiamoci in Gioco (da leggere qui) per una legge nazionale che regolamenti il consumo di gioco d’azzardo nel nostro paese.


Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive