L'aereoporto di Bresso, la crisi e i rischi

pubblicato il .

Abbiamo appreso in questi giorni che l'aereo club di Milano che gestisce l'aereoporto di Bresso e' stato commissariato ed e' in atto uno scontro che ha portato alla chiusura della scuola di volo e ad altri problemi. Nel denunciare questa situazione alcuni hanno ipotizzato che ci siano manovre che tentano di arrivare ad una crisi definitiva della infrastruttura e della sua gestione per avere campo libero per imporre nuovi progetti, per esempio rilanciare l'ipotesi dell'hub elicotteristico.

Per evitare sorprese ho presentato una question time, che riporto in fondo allo scopo di capire le intenzioni dell'assessore Cattaneo. 

 interrogazioniarispostaimmediata

Venuti a conoscenza 

della situazione di crisi che attraversa l'Aereo Club di Milano, la cui scuola di volo non ha ricevuto la certificazione da Enac con il conseguente venir meno degli introiti derivanti da quella attività e che ha visto ridursi ulteriormente le entrate a causa di una significativa diminuzione dei voli turistici all'aeroporto di Bresso dovuta prima dalla chiusura dell'aeroporto in occasione della visita del Papa e ora dallo scontro in atto per la governance;

Considerato che

- l'aereo club di Milano gestisce l'aeroporto civile di Bresso ed ha in concessione da Enac l'uso dei due hangar;

- che l'aeroporto di Bresso e' destinato al volo turistico e che non ha alternative nell'area vasta milanese, come testimoniato da una recente ricerca commissionata dalla Provincia di Milano e dagli enti locali interessati;

- che la situazione attuale rischia di mettere in discussione oltre che la funzionalità di una infrastruttura di interesse generale anche il posto di lavoro di oltre 40 addetti;

- che la situazione di crisi possa ritardare la realizzazione dell'accordo di programma che prevede lo spostamento delle strutture dell'aeroporto con la conseguente restituzione al parco nord di una parte dell'attuale sedime aeroportuale.

Ritenendo che la Regione Lombardia

- debba contribuire a risolvere la situazione date le sue competenze di indirizzo e di coordinamento del sistema aeroportuale

- debba verificare le possibili conseguenze della crisi visto che l'aeroporto e' collocato all'interno del Parco Nord.

Interroga l'assessore competente

Per sapere quale sia la situazione secondo le informazioni in possesso della Regione e quali interventi intenda attivare per dare soluzione al problema tutelando l'attuale funzione della infrastruttura, i posti di lavoro e la realizzazione delle scelte previste dagli accordi di programma sottoscritti.


Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive