I risultati elettorali in Sicilia dicono che la strategia di Salvini ha stufato

pubblicato il .

Intervento in tv a 7Gold (video).

Non c’è un “laboratorio siciliano”, c’è una vicenda locale che ha visto convergere su candidati sindaci di due Comuni sia il PD che Forza Italia ma abbiamo già detto esplicitamente che questa non è una strategia politica: restiamo alternativi a Forza Italia e alla Lega.
Penso che il risultato delle elezioni comunali in Sicilia racconti quello che gli ultimi sondaggi pubblicati prima della sospensione cominciavano a mostrare e cioè che oggi, probabilmente, comincia a stancare una strategia come quella di Salvini, che continua ad alzare i toni e a cercare di inventare questioni, dal grembiulino alla multa a chi salva le persone in mare, anche perché è sempre più evidente che tutto questo diluvio di parole e provocazioni tende a nascondere il problema vero che abbiamo di fronte e che sarà ancora più esplicito dopo le elezioni europee e cioè che la situazione economica del Paese è difficilissima e per risanarla questo Governo costringerà gli italiani a pagare un prezzo pesante che si tradurrà in un aumento dell’IVA e delle accise o nella rinuncia alle detrazioni fiscali per le famiglie.

Save the Planet. Prendersi cura dell’ambiente. Prendersi cura del futuro

pubblicato il .

Intervento all'incontro “Save the Planet. Prendersi cura dell’ambiente. Prendersi cura del futuro” (video).

C’è un tema che va al di là dell’ambiente e riguarda lo sviluppo, le priorità con cui si costruiscono una politica e dei programmi.
Questo tema oggi ha una valenza politica fondamentale e, quindi, non può essere consegnato solo agli addetti ai lavori né essere uno dei temi elenchiamo quando scriviamo i programmi: il tema del futuro deve tornare ad essere al centro della riflessione e del pensiero politico della sinistra.
Per molti anni abbiamo spiegato che la differenza tra destra e sinistra era che la destra si occupava del contingente e di portare a casa il più possibile oggi sia dal punto di vista delle risorse che dal punto di vista delle ricchezze mentre la sinistra è sempre stata quella che guardava al futuro, pensava a come costruire un mondo migliore per chi sarebbe venuto dopo di noi.
Questa dimensione l’abbiamo persa e penso che una parte della crisi della sinistra di questi anni, dalla globalizzazione in poi, sia legata a questo.

La candidatura Roberti è una bellissima notizia

pubblicato il .

La candidatura di Franco Roberti alle elezioni europee è una bellissima notizia.
Il Pd si presenta al Sud come presidio di legalità e riferimento per la lotta alle mafie. E in Europa con la volontà di combattere l’internazionalizzazione della criminalità organizzata portando l’esperienza di chi può esportare il modello organizzativo e il patrimonio normativo che l’Italia ha saputo costruire e a cui molti Paesi guardano.
Buon lavoro a Roberti!