Iniziative sulla sicurezza e convivenza civile

pubblicato il .

C'è un nodo politico che sta prepotentemente emergendo nel dibattito di queste settimane sulla questione della sicurezza e che è utile mettere in evidenza perché rischia di perdersi tra gli slogan, le semplificazioni  e le strumentalità con cui la destra ha costruito la sua campagna d'inverno.
Il nodo è quello dei diritti dei cittadini e della funzione delle istituzioni in rapporto ad essi. C'è qui un discrimine vero, evidente e visibile tra destra e sinistra. La contrapposizione non è certo quella che opporrebbe una destra attenta alla sicurezza ad una sinistra attenta solo alla solidarietà. Né, come è chiaro a chiunque abbia seguito la politica italiana in questi anni ed in particolare le prese di posizione dell'onorevole Berlusconi, quella  che descrive una sinistra lassista ed una destra fortemente attenta a difendere i principi di legalità.