Bordonali semina intolleranza pensando di raccattare qualche voto

pubblicato il .

Oggi è un'occasione importante per manifestare contro chi usa l'immigrazione per alimentare paure e intolleranza e per dire che i muri non servono, che servono politiche serie per governare un fenomeno epocale.
L'assessore lombarda Bordonali che considera la manifestazione di oggi un’occasione per arrestare gli immigrati dice una cosa grave per un amministratore che dovrebbe affrontare i problemi e non fare propaganda, ma ancora più grave perché quando si considerano gli immigrati, anche i profughi a cui è dedicata la manifestazione, come nemici da arrestare si semina intolleranza e razzismo si calpestano valori che valgono molto più dei quattro voti che la Bordonali pensa di raccattare.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive