Sulle Olimpiadi il Coni ha deciso di non decidere

pubblicato il .

Alla fine il Coni ha deciso di non decidere, ha subito le pressioni politiche delle forze di Governo e così oggi la candidatura italiana per le Olimpiadi nasce in un quadro che rischia di essere di incertezza e di confusione.
Condividiamo con il Sindaco di Milano l'idea che sarebbe stato molto più opportuno decidere un capofila che fosse in grado di dare forza ad una candidatura, la quale senza una governance chiara rischia invece di essere di difficile gestione.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive