Paradossale l'entusiasmo di Maroni sulla sentenza sulla legge sui luoghi di culto

pubblicato il .

L’entusiasmo con cui Maroni accoglie una sentenza della Corte Costituzionale, la quale sancisce che la legge "manifesto" di Regione Lombardia sui luoghi di culto è incostituzionale, è paradossale. Le violazioni della Costituzione sono violazioni e non si pesano: se si violano le libertà religiose si viola interamente un diritto fondamentale, non solo un po’.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive