Non c'è stata discontinuità nella gestione della sanità lombarda

pubblicato il .

Intervento in tv a 7 Gold.

Il sistema sanitario lombardo è stato più volte oggetto di inchieste da parte della Magistratura. La Giunta di Formigoni è stata fatta cadere anticipatamente con lo scioglimento del Consiglio Regionale e le dimissioni dei consiglieri perché Regione Lombardia era stata travolta da scandali che avevano come epicentro proprio il rapporto con la sanità privata e su cui le inchieste (tra cui quella riguardante il San Raffaele) sono ancora in corso.
Maroni è diventato Presidente della Regione Lombardia con la stessa maggioranza che sosteneva Formigoni ma dicendo che avrebbe garantito una discontinuità proprio sul terreno della sanità, attraverso la realizzazione di riforme radicali volte a mettere in sicurezza il sistema e ad evitare il ripetersi di episodi corruttivi.
Quello che è avvenuto è la dimostrazione che la discontinuità non c’è stata.
Mentre la riforma sanitaria, tanto annunciata, veniva continuamente rinviata, è stato arrestato l’allora assessore Mantovani e la Lega si è giustificata raccontando di non aver ancora preso in mano il sistema sanitario.
Oggi si è verificato un altro scandalo ed è stato arrestato anche l’assessore leghista Rizzi, che ha sostituito Mantovani, e che è l’autore della riforma sanitaria lombarda.
È evidente, quindi, che non c’è stata alcuna discontinuità, che il problema del rapporto e dei finanziamenti alla sanità privata non si è risolto e non si sono messi in campo quegli strumenti per impedire la corruzione in sistema molto appetibile per chi vuole alimentare il malaffare come è quello sanitario.
In Regione Lombardia, infatti, non ci sono state delle “mele marce”; il problema è che “il cesto delle mele” non è ancora stato messo in sicurezza e, dunque, c’è un fallimento politico sulla sanità lombarda, in quanto è oggetto di attacchi continui da parte di corruttori e corrotti ed è da anni al centro di inchieste e nulla è stato fatto per impedire il verificarsi di nuovi scandali. Questa è una responsabilità della politica.


Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive