Emergenza sfratti, Lupi venga in commissione al Senato

pubblicato il .

Il Pd ha avanzato la richiesta in Commissione Ambiente di poter ascoltare il Ministro Lupi sulla questione degli sfratti. Governo e Parlamento hanno già adottato misure di politica abitativa, ma serve tempo per vederne gli effetti.
La scelta del governo, nel recente decreto, di non prorogare ulteriormente l'esecuzione degli sfratti per finita locazione apre evidentemente un problema che riguarda decine di migliaia di famiglie che rischiano concretamente di perdere l'alloggio, restando senza alternative. Nella situazione attuale, senza interventi, l'esecuzione degli sfratti comporterebbe un ulteriore aggravamento dell'emergenza abitativa e lascerebbe ai comuni la gestione di una situazione socialmente insostenibile.
Le importanti misure adottate da Governo e Parlamento con la legge sull'emergenza abitativa, il rifinanziamento dei fondi per la morosità incolpevole e per il sostegno affitti hanno bisogno di tempo per produrre effetti e nella situazione attuale non consentirebbero di salvaguardare le famiglie più deboli di fronte agli sfratti. La proroga ulteriore di tutti gli sfratti per finita locazione può non essere la soluzione, ma è chiaro che servono interventi per tutelare le famiglie in questa condizione.
Per questo oggi come Pd abbiamo chiesto in 13a commissione al Senato la convocazione urgente del ministro Lupi per capire quali iniziative intenda mettere in campo il governo per rispondere all'allarme che, in queste ore, viene dalla politica, dai sindacati e dai Comuni.

Intervento a Radio Popolare sul tema dell'emergenza sfratti»

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive