Relatore e presentatore del Parere sul Disegno di Legge sulle misure per l'emergenza Terremoto

pubblicato il .

Relatore e presentatore del Parere sul Disegno di Legge n.2567 “Conversione in legge del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, recante interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016” sia per la Commissione Ambiente che per la Commissione Politiche dell’Unione Europea del Senato.

Il disegno di legge di conversione del decreto-legge n. 189 del 2016, che reca misure urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016, contiene una articolata serie di misure di sostengo finanziario e per la governance della ricostruzione nella fase successiva a quella di prima emergenza.

Relatore del Ddl per la modifica della normativa per l'utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura

pubblicato il .

Relatore del Disegno di Legge n.2323 “Delega al Governo per la modifica della normativa in materia di utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura” (testo in PDF), a firma del sen. Orellana.
La discussione e il lavoro sul testo del DDL si svolge in Commissione 13° (Ambiente, Territorio, Beni Ambientali).

Il disegno di legge vuole dare compimento all'ordine del giorno G/1676/11/13 al «collegato ambientale» (legge n. 221 del 2015), con cui il Governo si è impegnato ad aggiornare la normativa in materia di utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura.
Il testo si compone di un unico articolo con il quale si conferisce l'apposita delega al Governo.
In particolare, il comma 2 individua i principi e i criteri direttivi, partendo dalla revisione organica delle disposizioni, ormai obsolete, contenute nel decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 99, prevedendo in particolare una revisione sistemica degli allegati, incentrata specificatamente sui seguenti aspetti:

Relatore ed estensore del Parere sull'Atto del Governo su SCIA e Silenzio Assenso

pubblicato il .

La Commissione Ambiente, unitamente alla Commissione Industria, ha esamito in sede consultiva l’Atto del Governo n. 322 (file PDF) riguardante lo “Schema di decreto legislativo recante individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti” e ha presentato un Parere al Ministro per le Riforme Costituzionali e i Rapporti con il Parlamento.
Come Relatori siamo stati sen. Camilla Fabbri (per la 10ª Commissione Industria) ed io (per la 13ª Commissione Ambiente).

Lo schema di decreto legislativo, nell'articolo 1, individua l’oggetto dello schema di decreto, che provvede alla individuazione delle attività private oggetto di procedimento di mera comunicazione o segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA) o di silenzio assenso, o per le quali è necessario il titolo espresso, introducendo anche le conseguenti disposizioni di coordinamento normativo.

Relatore in Commissione della Legge di delegazione europea 2015

pubblicato il .

Relatore ed estensore della Relazione poi approvata in 13° Commissione (Ambiente, Territorio e Beni Ambientali) del Disegno di Legge n.2345 (Legge di delegazione europea 2015 - Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l’attuazione di altri atti dell’Unione europea) già approvato dalla Camera dei deputati e in discussione come sede referente nella 14° Commissione del Senato (Politiche dell’Unione Europea).
A seguito delle modifiche della Camera dei deputati, il disegno di legge sottoposto all'esame del Senato si compone di ventuno articoli e di due allegati contenenti direttive da recepire con decreto legislativo.
Queste le parti di competenza della 13 Commissione.
L’articolo 3 prevede la delega per l’adozione di uno o più decreti legislativi per l’attuazione nell’ordinamento del regolamento (UE) n. 1143/2014 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, recante disposizioni volte a prevenire e gestire l’introduzione e la diffusione delle specie esotiche invasive.