Salvini e Meloni cattivi maestri su lavoro e democrazia

pubblicato il .

Certo che ascoltare Salvini, che non ha mai lavorato in vita sua, accusare i parlamentari di non sapere che fare se si sciogliesse il Parlamento e sentirlo spiegare, con Giorgia Meloni, la democrazia e la Costituzione agli italiani lascia interdetti. Ma ancora di più è ridicolo il “capitano” della Lega che parla di poltrone dopo aver occupato il Ministero degli Interni fino adesso e aver fatto, con i suoi Ministri, tutte le nomine possibili a crisi aperta fino ad ora.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive