Lega e M5S litigano per evitare che ci si concentri sui problemi economici

pubblicato il .

Intervento in tv a 7Gold.

Credo che, come succede ormai da settimane, Lega e M5S abbiano bisogno di studiare delle polemiche ad arte perché, in questa campagna elettorale permanente, ciascuno vuole cercare di mostrare le proprie bandiere e parlare al proprio elettorato, non interessandosi molto delle questioni che riguardano il governo del Paese. Inoltre, sembra esserci anche la volontà di nascondere che è stato votato un DEF che presenta un quadro della situazione economica del Paese veramente molto preoccupante perché si prevede che aumenterà l’IVA e aumenteranno le accise.
Forse Lega e M5S litigano molto anche per evitare che le persone si concentrino sulla questione economica e sul futuro del Paese.

Non si possono scaricare le responsabilità dei fallimenti della situazione economica del Paese esclusivamente su M5S. Questo Governo è nato male: alla base c’è un “contratto con gli italiani”, sottoscritto trasmettendo l'idea che si sarebbero fatte molte cose per i cittadini ma in realtà si sono messe insieme due forze politiche che hanno idee completamente diverse in generale e, soprattutto, non hanno idee comuni rispetto al futuro del Paese. Il risultato è che è diventata una perenne campagna elettorale in cui ogni atto è fatto non per governare il Paese o per garantire che le cose funzionino meglio ma per portarsi a casa il maggior consenso possibile.

Video dell'intervento»


Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive