Da Crimi tentativo di distrazione di massa

pubblicato il .

Dalla distrazione di massa alla disperazione di massa. Il perché il senatore Crimi e il M5s oggi la sparino così grossa su un fantomatico accordo della maggioranza con Verdini sulla legge sull’abusivismo in cambio dell’ok alla legge elettorale, visto il difficile momento che stanno vivendo i grillini.
Proprio questo però dovrebbe farli riflettere prima di aprire bocca. Accusare gli altri quando in casa propria c’è tanto che non va, anche se, a differenza da loro, il Pd non salta a conclusioni affrettate, non è una mossa distraente ma semplicemente disperata, soprattutto perché la legge sull’abusivismo non c’entra nulla con quella elettorale.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive