Evitare lo scioglimento anticipato dei consigli provinciali

pubblicato il .

Intervento in Senato in dichiarazione di voto favorevole per il gruppo PD agli emendamenti al decreto milleproroghe con cui si chiede di non anticipare l'interruzione della legislatura dei Consigli provinciali in carica (video).

Signor Presidente, intervengo per dichiarare il voto favorevole del mio Gruppo sull'emendamento 1.5 e sugli altri identici.
Il Ministro dell'interno ha recentemente dichiarato la sua volontà di istruire al più presto un percorso per modificare gli assetti delle Province e riformare gli Enti Locali. Questo percorso avrebbe bisogno di tempo.
Il testo del mille proroghe anticipa invece le scadenze elettorali, costringendo diversi Presidenti e Consigli ad interrompere la legislatura anche alcuni mesi prima che sia finito il loro mandato, anticipando di fatto la scadenza elettorale.
Troviamo incomprensibile questa scelta. Siamo d'accordo con l'Unione delle Province italiane sul fatto che tale scelta dovrebbe essere rigettata e voteremo a favore di questi emendamenti per questa ragione.

Video dell'intervento»

Questi gli emendamenti votati, su cui c'era il parere contrario del Governo, e che sono stati bocciati in Aula:

1.5
Al comma 2, sostituire le parole: «31 ottobre 2018», ovunque ricorrono, e «31 dicembre 2018» con le seguenti: «31 gennaio 2019».

1.6
Al comma 2, sostituire ove ricorrono le parole: «31 ottobre 2018» e le seguenti: «31 dicembre 2018» con le parole: «31 gennaio 2019».

1.7
Al comma 2 sostituire le parole: «31 ottobre 2018» con le seguenti: «31 gennaio 2019» e le parole: «31 dicembre 2018» con le seguenti: «31 gennaio 2019».

1.8
Al comma 2 le parole: «31 ottobre 2018» e «31 dicembre 2018» sono sostituite dalle seguenti: «31 gennaio 2019».

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive