I nuovi ruoli dati ad AGICOM

pubblicato il .

Adesione ad un'interrogazione PD per richiedere linee guida per le nuove funzioni che sono state attribuite ad AGICOM.

Testo dell'interrogazione:

Atto n. 3-00651 - Pubblicato il 5 marzo 2019, nella seduta n. 96

Al Ministro della giustizia.

Premesso che:

la legge 4 agosto 2017, n. 124, recante "Legge annuale per il mercato e la concorrenza", ha disposto l'abrogazione del regime di esclusiva in favore di Poste italiane per il servizio di notifica a mezzo posta di atti giudiziari e violazioni del codice della strada, attribuendo all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM) il compito di regolamentare requisiti e obblighi per conseguire la nuova licenza individuale speciale;

il regolamento AGCOM, pubblicato in allegato alla delibera 77/18/CONS del 28 febbraio 2018, prescrive che il rilascio delle licenze individuali speciali per lo svolgimento del servizio spetti al Ministero dello sviluppo economico al termine di una procedura di valutazione dei requisiti posseduti dagli operatori, cui si richiede, in aggiunta, per agli addetti all'accettazione e al recapito la frequenza di un corso di formazione di 40 ore, il cui programma, i contenuti e le modalità di svolgimento siano conformi ad apposite linee guida elaborate dal Ministero della giustizia;

per alcuni operatori privati, la procedura di rilascio delle licenze individuali si è conclusa positivamente. Tuttavia, gli operatori abilitati si troveranno nell'impossibilità di esercitare il servizio di notifica, pur avendo pieno titolo, poiché il Ministero della giustizia, secondo quanto risulta agli interroganti, non ha ancora provveduto all'emanazione delle predette linee guida, nonostante il regolamento AGCOM sia stato adottato nel febbraio 2018,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti esposti in premessa e quali siano le sue valutazioni in merito;

se non ritenga opportuno provvedere all'adozione delle linee guida di cui alla delibera AGCOM 77/18/CONS, anche alla luce delle evidenti ricadute economiche che il dilatarsi dei tempi arreca agli operatori abilitati.

Nascondi modulo commenti

 10000 Caratteri rimanenti

Antispam Aggiorna immagine Case sensitive